Presentazione Blue Emotions

Nata 4,5 – 5 milioni di anni fa, il Giglio, deve alla sua posizione geografica “strategica” l’origine della sua storia avventurosa e contesa. Già abitata dall’età della Pietra e successivamente scelta dagli Etruschi come probabile avamposto militare.

L’isola del Giglio visse uno dei momenti di maggior splendore sotto il dominio Romano della Famiglia dei Domizi Enobardi, proprietari della monumentale Villa patrizia sita in loc.Castellari, diventando un nodo marittimo fondamentale negli scambi fra le Province, come dimostrano i numerosi relitti nelle acque antistanti l’Isola del Giglio.

Come perdere il senso del tempo? Basta soffermarsi ai tramonti indimenticabili, respirando profumi intensi. Questa è Isola del Giglio! Immergersi in un mare dai colori di varie sfumature di blu. Vivere una natura selvaggia con ricchi momenti di passione.

Il diving, posizionato presso la Cala del Saraceno è uno dei posti più caratteristici di Giglio Porto.

La Cala del Saraceno è una sorta di piscina protetta da enormi massi: la profondità dell’acqua nella caletta supera di poco  i due metri e tutto intorno alla Caletta si trova lo scoglio manufatto per l’allevamento delle murene; passati i bastioni che proteggono la Caletta, si apre un sito meraviglioso per fare immersioni da terra, sia per i neofiti che per i subacquei più abili. L’Isola del Giglio presenta più di 50 punti di immersione: relitti, pareti, secche, e fondali sabbiosi. Ce n’è per tutti i gusti e le esigenze, anche perché la profondità è variabile dagli 0 agli 80mt ed oltre.

La ‘LadyBird’ ha una capienza di 12 sub, ed è dotata di tutte i dispositivi di sicurezza, di doppio motore ed uno spazio esterno molto ampio per cambiarsi (la larghezza è quasi 4 mt). Dotata di verricello elettrico per il carico di attrezzature pesanti.

Ogni subacqueo viene fornito di bombola e piombi.

Per tutti i gusti le proposte alberghiere. Assieme all’operatore Blue Emotions troverai quella più congeniale a te

Get Updates & More

Thoughtful thoughts to your inbox

Torna su