from €1.900,00
Richiedi Info

Cina – Kel 12 National Geographic Expeditions

Not Rate
Created with Sketch.

Durata

6 giorni

Created with Sketch.

Tour Type

Daily Tour

Created with Sketch.

Group Size

20 people

Created with Sketch.

Languages

English, Italiano

Overview

PERCHÈ CON KEL 12

  • Ad accompagnare il gruppo c’è un Esperto Kel 12
  • Si dorme in hotel di categoria 5*
  • Il tour include un’esperienza esclusiva: una cena sul passo dello Juyong, lungo la Grande Muraglia, aperto in esclusiva la sera per quattro gruppi Kel 12 National Geographic Expeditions

APPROFONDIMENTI DI VIAGGIO

Cavalcavia, grattacieli e stadi futuristici. Ma anche templi, tombe Ming e hutong, gli stretti vicoli fiancheggiati da case a corte. È la Pechino moderna, insieme a quella più antica, al centro di questo viaggio tutto dedicato alla capitale cinese. Un tour di quattro giorni, che porta alla scoperta della Città Proibita, del Tempio del Cielo e del Palazzo d’Estate. E ancora: di Piazza Tien an Men, del Tempio del Lama e di Confucio, delle Torri della Campana e del Tamburo. Non mancano le escursioni fuori città, dedicate alle tombe imperiali della dinastia dei Ming, alla via Sacra e alla Grande Muraglia. Proprio su quest’ultima un’esperienza esclusiva: una cena al Passo dello Juyong, aperto la sera solo per quattro gruppi Kel 12. National Geographic  Expeditions.Tra tavoli bianchi, musica in sottofondo e candele, a godersi in tutta tranquillità uno dei monumenti più affascinanti del mondo.

  • Il visto: ricordiamo che sono necessari il passaporto con validità non inferiore a sei mesi, il modulo Kel 12 e il modulo del consolato cinese debitamente compilati e una foto tessera a colori. Suggeriamo di dotarsi anche di due altre foto formato tessera, oltre a quella necessaria per il visto, e della fotocopia del passaporto. (Ciò potrebbe rivelarsi utile nel caso di smarrimento del documento). Ogni partecipante è tenuto a verificare personalmente la validità e le caratteristiche del proprio passaporto e adempiere correttamente e nei tempi previsti alle altre formalità atte a garantire il rilascio del visto. L’organizzazione non si assume nessuna responsabilità nel caso si dovesse verificare l’impossibilità a partire, entrare o uscire dal paese di destinazione a causa di documenti e documentazione non corretta. S’invitano pertanto i partecipanti ad attenersi a tutte le indicazioni fornite dall’organizzazione e dalle autorità competenti in Italia e all’estero. Particolare cura va posta anche alla corretta conservazione di eventuali documenti forniti all’estero utili a favorire l’uscita dal Paese.
  • Vi informiamo che, per chi possiede un visto d’ingresso in uno dei Paesi elencati di seguito, l’ottenimento del visto cinese potrebbe non essere garantito, pertanto consigliamo verificare con l’Ufficio Prenotazioni come meglio procedere

–          Iraq

–          Pakistan

–          Afghanistan

–          Turchia

–          Siria

  • Voli: per la realizzazione di questo viaggio abbiamo previsto un comodi voli diretti Air China da Milano Malpensa. Segnaliamo che la pre assegnazione dei posti a sedere è a pagamento e potrà essere effettuata solo nel momento in cui saranno emessi i biglietti aerei, un mese circa prima della partenza. Qui di seguito segnaliamo i costi a tratta, soggetti a variazioni:

–          Eur 14.00 circa scompartimento anteriore

–          Eur 7.00 circa scompartimento posteriore

–          Eur 85.00 circa prima fila e uscita di emergenza (per richiedere le uscite di emergenza i passeggeri devono essere in buono stato di salute, devono sapere comunicare in inglese e avere un’età compresa tra i 5 e i 65 anni non compiuti).

View More

Itinerary

1° giorno

Volo diretto da Milano per Pechino. Arrivo la mattina successiva

2° giorno

Arrivo di primo mattino a Pechino, relax in hotel, inizio delle visite zona moderna con stadio “nido uccello” e hutong, Templi del Lama e Confucio, Torri della Campana e del Tamburo

3° giorno

Pechino, Piazza Tien An Men, la Città Proibita, Palazzo d’Estate

4° giorno

Al mattino escursione alle Tombe Imperiali della dinastia Ming. Visita e cena sulla Grande Muraglia a Juyong Pass, aperta e illuminata solo per noi

5° giorno

Pechino, Tempio della Pace Celeste, tempo libero

6° giorno

Volo di rientro a Milano

Included/Exclude

  • un’esperienza esclusiva: una cena sul passo dello Juyong, lungo la Grande Muraglia, aperto in esclusiva la sera per quattro gruppi Kel 12 National Geographic Expeditions
  • Voli diretti di linea Malpensa/Pechino e Pechino/Malpensa della Air China, o altra compagnia IATA. (E’ possibile richiedere il volo
  • Roma Pechino all’andata che potrebbe però comportare la perdita di alcune visite).
  • Accompagnatore dall’Italia con minimo 15 partecipanti. (Massimo 20 partecipanti).
  • Guide locali in lingua italiana.
  • Pensione completa dalla cena del 2° giorno alla cena del 5° giorno (ad esclusione del pranzo del 5° giorno che è libero). In ogni
  • pranzo e cena è prevista la consumazione di un soft drink o birra locale.
  • 2 bottigliette di acqua minerale al giorno a disposizione dei partecipanti.
  • Evento sulla Grande Muraglia, al raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto per ognuno dei 4 gruppi.
  • Trasferimenti interni: in autobus/minibus privato, secondo il numero dei partecipanti.
  • Supplementi alta/media stagione dei voli internazionali e servizi a terra.
  • Ingressi e visite come da programma.
  • Hotel: pernottiamo in albergo 5* classificazione locale. Ne forniamo il nome per poterne riscontrare direttamente le caratteristiche.
  • Pechino: 3 notti (più la fruizione dell’hotel già dal mattino dell’arrivo a Pechino dall’Italia e la sera del giorno di partenza sino al trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia), Capital Hotel 5*
  • Visto
  • Volo di collegamento Milano Roma per il viaggio di ritorno (su richiesta e alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione).
  • Tasse aeroportuali e incremento carburante (“fuel surcharge”). Non sono incluse nella quota base perché le compagnie aeree possono variarle discrezionalmente all’emissione dei biglietti. Più in generale, enti e autorità locali possono decidere di aumentare od
  • introdurre tasse e/o spese non segnalate.
  • Il pranzo del 2° e del 5° giorno
  • Mance (suggeriamo 40 euro da dare all’accompagnatore che provvederà alla distribuzione tra tutti i fornitori di servizi), spese personali, bevande e tutto quanto non esplicitamente previsto dal programma.
  • Attività facoltative e tutto quanto non espressamente indicato nel programma di viaggio o alla voce “La quota comprende”

Tour's Location

FAQs

Visto
ricordiamo che sono necessari il passaporto con validità non inferiore a sei mesi, il modulo Kel 12 e il modulo del consolato cinese debitamente compilati e una foto tessera a colori. Suggeriamo di dotarsi anche di due altre foto formato tessera, oltre a quella necessaria per il visto, e della fotocopia del passaporto. (Ciò potrebbe rivelarsi utile nel caso di smarrimento del documento). Ogni partecipante è tenuto a verificare personalmente la validità e le caratteristiche del proprio passaporto e adempiere correttamente e nei tempi previsti alle altre formalità atte a garantire il rilascio del visto. L’organizzazione non si assume nessuna responsabilità nel caso si dovesse verificare l’impossibilità a partire, entrare o uscire dal paese di destinazione a causa di documenti e documentazione non corretta. S’invitano pertanto i partecipanti ad attenersi a tutte le indicazioni fornite dall’organizzazione e dalle autorità competenti in Italia e all’estero. Particolare cura va posta anche alla corretta conservazione di eventuali documenti forniti all’estero utili a favorire l’uscita dal Paese.
Visto cinese NON GARANTITO se
Vi informiamo che, per chi possiede un visto d’ingresso in uno dei Paesi elencati di seguito, l’ottenimento del visto cinese potrebbe non essere garantito, pertanto consigliamo verificare con l’Ufficio Prenotazioni come meglio procedere

Iraq
Pakistan
Afghanistan
Turchia
Siria
Abbigliamento
abbigliamento pratico (secondo le esigenze personali in relazione alle specifiche condizioni climatiche), evitando i capi in materiale sintetico; calzature comode, salviette umidificate, calzini di ricambio per visite di luoghi sacri che potrebbero svolgersi a piedi scalzi, un indumento impermeabile (pur se non si è nella stagione delle piogge); “zampironi”, Autan o similari; creme protettive solari, occhiali da sole, cappellino; adattatore universale per le prese elettriche, porta valori pratico e sicuro del tipo “a collo” o cintura con tasca da indossare sotto i vestiti; un costume da bagno può rivelarsi utile nei momenti di relax; abbigliamento adeguato per i luoghi sacri; medicinali di uso personale, tra cui un disinfettante intestinale. (In generale, come in ogni occasione di viaggi in paesi molto diversi dal nostro per condizioni geografiche, ambientali, alimentari, stagionali e sanitarie, si consiglia di consultare il proprio medico); dollari USA ed Euro.
Clima
Il periodo climatico è certo propizio per temperature pioggia e umidità. Le medie delle temperature minime e massime riscontrate negli ultimi anni, come risultano su alcuni siti specializzati, sono rispettivamente di 14 e 26 gradi. Va ricordato che le previsioni, sulla scorta delle medie del passato, sono rese sempre più difficili dagli stravolgimenti in atto nelle condizioni meteo del pianeta, e che ognuno risponde alle stesse condizioni generali in modo anche molto diverso. E’ opportuno, quindi, che si adotti l’abbigliamento più rispondente alle proprie caratteristiche. In ogni caso, è bene disporre di un indumento impermeabile, anche se questo non è un momento caratterizzato da piogge copiose. Nell’approntare il bagaglio tenere anche conto della serata da trascorrere sulla Grande Muraglia dove potrebbe fare più fresco.
Sanità
Non sono previste vaccinazioni obbligatorie ma, come in ogni occasione di viaggi in paesi molto diversi dal nostro per condizioni geografiche, ambientali, stagionali, alimentari e sanitarie, si consiglia di consultare il proprio medico e l’ASL.
Fotografare
Vietato fotografare postazioni militari persone in divisa e quant’altro sia “strategico”. Consigliamo la dovuta sensibilità quando s’intenda fotografare anche persone comuni incontrate per strada. Nel caso si riscontrino contrarietà, l’atteggiamento più opportuno è manifestare un cenno di scuse e riporre la macchina fotografica nella custodia.

Reviews

0/5
Not Rate
Based on 0 review
Excellent
0
Very Good
0
Average
0
Poor
0
Terrible
0
Showing 1 - 0 of 0 in total

Write a review

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Created with Sketch.
a partire da €1.900,00

Organized by

Giorgio

Member Since 2019

You might also like

Get Updates & More

Thoughtful thoughts to your inbox